Chi siamo

Mission e obiettivi

Fondazione ARTET è una Onlus che nasce nel 2018 per svolgere attività di ricerca scientifica nel campo delle relazioni tra trombosi, emostasi e tumori.
La Fondazione mette al servizio della società le conoscenze scientifiche relative a questi campi e promuove progetti di cura e assistenza dedicati ai pazienti fragili che necessitano di terapie anticoagulanti/antitrombotiche e/o terapie trasfusionali.
Per realizzare la sua importante missione scientifica e di solidarietà, Fondazione ARTET si propone alcuni obiettivi fondamentali:

01

Promuovere la multidisciplinarietà

Perché la collaborazione tra discipline quali ematologia, oncologia, immunologia, biologia, farmacologia, biochimica e altre scienze cliniche di base è importante per migliorare la qualità della ricerca prodotta.

02

Informare pazienti e familiari

Attraverso la realizzazione di materiale divulgativo e l’organizzazione di incontri medici-pazienti-familiari capaci di fornire tutte le informazioni necessarie sulle patologie e i percorsi di cura che possono essere intrapresi.

03

Sostenere i pazienti

Accompagnandoli nell'attuazione di una corretta gestione della terapia delle malattie trombotiche ed emorragiche attraverso l’attivazione di collaborazioni con autorità locali sanitarie e non, enti ospedalieri pubblici e privati e/o universitari.

04

Promuove la raccolta fondi

Per un ente senza scopo di lucro (Onlus), finanziamenti diretti o indiretti sono fondamentali per lo svolgimento e l'avanzamento della ricerca, la sua diffusione in ambito scientifico e la realizzazione di iniziative e progetti divulgativi.

05

Istituire borse di studio e premi

In modo da consentire a studiosi italiani e stranieri di condurre ricerche sui temi rilevanti per Fondazione ARTET e favorire la partecipazione a progetti di ricerca in collaborazione con altri enti nazionali e internazionali.

06

Organizzare incontri e iniziative

Congressi e conferenze di approfondimento scientifico e ricerca costituiscono per Fondazione ARTET il miglior modo per diffondere i risultati del suo lavoro e coinvolgere la società attraverso un’informazione completa e rigorosa.

I nostri valori

I principi che caratterizzano Fondazione ARTET e guidano ogni giorno il lavoro di ricercatori e professionisti

Professionalità e integrità dei ricercatori

Tutela della salute e della dignità umana

Promozione della prevenzione e dell’informazione

Qualità e libertà della ricerca scientifica

Equità e solidarietà sociale

Governance e persone

Fondazione ARTET si avvale della collaborazione di eccellenze mediche e di professionisti in grado di supportare la Fondazione in ogni ambito d’attività, dalla ricerca alla divulgazione.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Roberta Sestini
Presidente
Giovanna Terzi Bosatelli
Vicepresidente
Anna Falanga
Consigliere
Laura Russo
Segretaria del CDA

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Anna Falanga
Responsabile scientifico

Università Milano Bicocca, Dipartimento di Medicina e Chirurgia; Direttore UOC Immunoematologia e Medicina Trasfusionale; Direttore DMTE; Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Andrea D'Alessio

Responsabile della UO Medicina Interna e Oncologia del Policlinico San Marco di Zingonia-Gruppo San Donato.

Fabrizio Lazzarini

Direttore Generale della Fondazione Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice ONLUS di Bergamo.

Raffaella Giavazzi

Coordinatore delle Ricerche dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano.

Roberto Labianca

Direttore della UOC Cure Palliative Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Domenico Gerbasi

Responsabile del Coordinamento della Breast Unit dell’A.S.S.T. Bergamo Est di Seriate.

Elisabetta Olivari

Communication Specialist - Media Relation.

REVISORE DEI CONTI

Elena Legramanti

Dottore Commercialista.