Roberta Villa per Fondazione Artet

Categories COVID-19, News

 

Giovedì 16 settembre
ore 20:30
Piazzale Alpini – Bergamo

Covid-19 e trombosi: le relazioni pericolose
In Europa ogni anno sono 544mila le morti legate a trombosi, la terza malattia cardiovascolare più comune. Una condizione di cui non sempre si parla abbastanza, ma che recentemente è salita agli onori della cronaca nel dibattito sugli effetti collaterali da vaccino contro il Covid-19, e sui danni cardiovascolari dovuti alla malattia stessa. Cosa sappiamo ad oggi del legame tra rischio di trombosi e Covid-19, o trombosi e vaccino? A cosa è dovuto? I vaccini associati a un simile rischio sono di serie B? La confusione relativa a queste e altre domande è tanta, soprattutto a causa di una comunicazione (da parte di istituzioni, esperti, stampa e social) contraddittoria, emotiva e caotica. Cosa è andato storto, e come si può migliorare la discussione pubblica in merito a questi importanti temi?

Roberta Villa
Giornalista scientifica

Gianluca Dotti
Giornalista scientifico

Anna Falanga
Direttore scientifico della Fondazione ARTET
Direttore UOC Immunoematologia e Medicina Trasfusionale
Direttore DMTE
Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

La partecipazione all’evento è gratuita con prenotazione obbligatoria

PARTECIPA ALL’EVENTO
CLICCA QUI

ACCESSO ALL’EVENTO
• In caso di maltempo la conferenza si svolgerà al Centro Congressi Giovanni XXIII – Sala Oggioni.
(Viale Papa Giovanni XXIII, 106, Bergamo).

• In ottemperanza alla normativa vigente per fronteggiare l’emergenza sanitaria Covid-19, la partecipazione all’evento è subordinata al possesso del Green Pass.